Monterotondo Marittimo

E’ un tipico borgo medievale e il suo nome, Mons Ritundus, deriva dalla forma conica del colle sul quale è situato. Ha come principale caratteristica il fatto di sorgere in un territorio famoso per i fenomeni naturali dei soffioni boraciferi che fuoriescono dal sottosuolo ad una temperatura che varia dai 100° e i 160° C. Visitando queste rovine e addentrandosi nei pittoreschi vicoli del centro storico, si respira ancora quella lontana atmosfera medievale.

Anche il circondario offre numerose attrattive: la deliziosa chiesetta romanica di S. Croce, costruita dai frati sulla sommità di un’altura nel XIII secolo; il coevo Castello minerario di Cugnano, sito archeologico di grande importanza; le rovine dei Bagni del Re Porsenna, popolare centro termale durante l’VIII secolo; il Santuario della Madonna del Frassine, meta di pellegrinaggio di notevole richiamo.

La vera ricchezza che distingue Monterotondo Marittimo dagli altri borghi medievali della Toscana consiste in un paesaggio unico al mondo, che esercita sul visitatore un fascino particolare, sorprendendolo con uno spettacolo di rara bellezza.

Online booking
Miglior tariffa nel periodo
Ultime camere disponibili
Soggiorno minimo richiesto
Età dei bambini: